EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Scaraffia lascia l'Osservatore Romano

Scaraffia lascia l'Osservatore Romano
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 26 MAR - La fondatrice della rivista femminile vaticana, l'inserto mensile dell'Osservatore Romano "Donne Chiesa Mondo", Lucetta Scaraffia e il suo staff si sono dimessi dopo quella che dicono essere una campagna vaticana per screditarli e metterli "sotto il controllo diretto degli uomini", che è solo aumentato dopo aver denunciato l'abuso sessuale delle suore da parte del clero."Stiamo gettando la spugna perché ci sentiamo circondati da un clima di sfiducia e progressiva delegittimazione", ha scritto la Scaraffia in una lettera al Papa. "In questi pochi mesi da quando sono stato nominato Direttore - replica Andrea Monda, nuovo direttore dell'Osservatore Romano - ho garantito alla professoressa Scaraffia, e al gruppo di donne della redazione, la stessa totale autonomia e la stessa totale libertà che hanno caratterizzato l'inserto mensile da quando è nato, astenendomi dall'interferire in qualsiasi modo sulla fattura del supplemento mensile del giornale e limitandomi a offrire il mio doveroso contributo".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 30 maggio - Serale

Polonia: il progetto di coalizione conservatrice Ppe-Ecr sulla strada del fallimento

Difesa: chi sarà il prossimo segretario generale della Nato