EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Tokyo 2020: ecco i robot olimpici

Tokyo 2020: ecco i robot olimpici
Diritti d'autore REUTERS/Kim Kyung-hoon
Diritti d'autore REUTERS/Kim Kyung-hoon
Di Stefania De Michele
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Presentato il progetto, che prevede l'utilizzo di robot per assistere spettatori, atleti, lavoratori.

PUBBLICITÀ

Ci aveva già pensato la Disney, ma era un film di animazione: a 5 anni dal premio Oscar Big Hero 6, la fantasia - quella nella quale sono i robot ad accudire gli esseri umani - diventa realtà.

Gli organizzatori delle Olimpiadi e Paraolimpiadi di Tokyo 2020 hanno infatti lanciato il loro ambizioso progetto con la presentazione dei due robot realizzati per assistere spettatori, lavoratori e atleti ai Giochi. I due prodotti sono griffati Toyota e Panasonic.

L'HSR (Human Support Robot) è un piccolo robot bianco che assisterà gli utenti in sedia a rotelle: ai Giochi ce ne saranno 16 e Toyota spera di metterli sul mercato entro il 2030.

Anche Panasonic ha presentato la sua proposta: il Power Assist Suit, un esoscheletro - alimentato a batteria - che aiuta a raccogliere gli oggetti pesanti.

Saranno utilizzati dai lavoratori delle sedi olimpiche e paraolimpiche e del villaggio degli atleti.

I robot potranno dunque trasportare cibo e altre merci, guidare gli spettatori fino ai loro posti a sedere e fornire informazioni sull'evento.

Le Olimpiadi iniziano il 24 luglio 2020.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Tokyo 2020: arrestato per corruzione un ex membro del comitato organizzatore

Paralimpiadi: questione di...centesimi e millesimi

Tokyo: al via le Paralimpiadi, tra voglia di sport e paura del Covid