ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Carles Puigdemont, "mi candido alle Europee"

Carles Puigdemont, "mi candido alle Europee"
Dimensioni di testo Aa Aa

L’ex presidente della Catalogna, Carles Puigdemont, ha annunciato dall'esilio in Germania la candidatura alle elezioni europee di maggio. Sarà capolista di Uniti per la Catalogna, coalizione politica indipendentista.

“E’ il momento di fare un altro passo per portare le rivendicazioni della Catalogna dal cuore dell’Europa al resto del mondo”, ha dichiarato.

Puigdemont ha lasciato la Spagna a fine 2017, dopo il referendum per l'indipendenza, dichiarato illegale dal Tribunale costituzionale spagnolo, e il commissariamento della Generalitat della Catalogna da parte di Madrid.

Su di lui pesano le accuse di ribellione, sedizione e appropriazione indebita di denaro. Il processo si è aperto il 12 febbraio a Madrid e vede imputati anche altri leader indipendentisti: Jordi Sànchez, Quim Forn, Jordi Turull e Josep Rull, tutti in carcere e tutti candidati alle europee del 26 maggio. In caso di condanna rischiano fino a 25 anni di reclusione “Vinceremo, hanno dichiarato, come il 21 dicembre 2017, giorno delle ultime elezioni in Catalogna.

Leggi anche: Le cose da sapere sul processo ai leader indipendentisti catalani