Venezuela al buio a causa di un blackout

Venezuela al buio a causa di un blackout
Diritti d'autore REUTERS/Carlos Jasso
Diritti d'autore REUTERS/Carlos Jasso
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Caracas e diversi stati del paese sono rimasti senza elettricità per diverse ore. Il governo Maduro ha parlato di un tentativo di sabotaggio della diga di Guri, la cui centrale idroelettrica fornisce oltre il 70% dell'energia venezuelana.

PUBBLICITÀ

Venezuela al buio per diverse ore a causa di un blackout che ha interessato gran parte del Paese. Traffico in tilt nella capitale Caracas: metropolitana chiusa e autobus pieni hanno costretto migliaia di persone a camminare per ore per raggiungere la propria destinazione.

Secondo i media locali, oltre a Caracas, sarebbero rimasti senza elettricità 15 dei 23 stati federati.

Leggi anche ➡️ Maduro, schiaffo alla Germania: espulso l'ambasciatore tedesco in Venezuela

Corruzione e mancanza di investimenti nella rete elettrica del paese sarebbero, secondo i critici di Nicolas Maduro, all'origine dei frequenti blackout.

Stando al governo a causare il problema sarebbe stato invece un tentativo di sabotaggio della diga di Guri, la cui centrale elettrica, controllata dall'esercito, fornisce oltre il 70% dell'energia venezuelana.

Leggi anche ➡️ Venezuela, l'ambasciatore-ombra di Guaidó in Spagna che lavora in un coworking

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Venezuela al quarto giorno di blackout

Venezuela: quarto giorno di black-out, 15 pazienti deceduti in ospedale

Guerra in Ucraina, a Kharkiv e Zaporizhzhia ancora 200mila residenti senza elettricità