ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

FdI Umbria, nonni gratis su bus e treni

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - PERUGIA, 1 MAR - "Autobus e treni gratis agli umbri over 65 e maggiori controlli contro i 'portoghesi', soprattutto stranieri, che non pagano il biglietto": è la proposta del consigliere regionale umbro di Fratelli d'Italia, Marco Squarta, portavoce del centrodestra nell'Assemblea legislativa. A suo avviso "i 223 mila nonni della regione non devono più pagare il ticket per usufruire dei mezzi pubblici, indipendentemente dal reddito". "È una questione di rispetto - spiega Squarta annunciando la presentazione di una mozione - per i pensionati che hanno lavorato un'intera vita ma anche di buonsenso. Allo stesso tempo, però, è giusto che tutti gli altri viaggiatori siano muniti di biglietto altrimenti non devono proprio salire, come peraltro avviene nei bus delle principali città europee. Continuano, infatti, ad arrivare numerose segnalazioni di stranieri, migranti, rom e spacciatori che si muovono liberamente per la città senza obliterare il biglietto". (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.