EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Metanolo assassino in India

Metanolo assassino in India
Diritti d'autore ا ب
Diritti d'autore ا ب
Di Alberto De Filippis
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Decine di morti per liquore killer

PUBBLICITÀ

Sono decine in India i morti, e il numero continua a salire, vittime di un'intossicazione provocata da un liquore. Quattro persone sono state arrestate dalla polizia per aver spacciato questa bevanda che ancora non si sa effettivamente cosa contenesse. Il liquore è stato prodotto in uno stabilimento abusivo. Molte delle persone ospedalizzate sono in fin di vita e si teme che siano ancora in circolazione delle bottiglie di questa bevanda assassina visto che non esistono notizie precise.

Così un portavoce della polizia: "Stiamo cercando di capire quante bottiglie siano ancora in giro e scoprire se ci siano altre persone che hanno bevuto questa bevanda e dar loro cura immediata".

La tossicità della bevanda è data dall'altissima concentrazione di metanolo al suo interno, un addittivo usato per aumentare la gradazione di un liquore, ma può essere mortale se immesso in dosi troppo alte.

Qualche anno fa il metanolo causò in Italia, la morte e la cecità di diversi consumatori di vino.

Gli scarsi controlli sulla produzione in India hanno favorito la tragedia

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

India: esplosione vicino all'ambasciata israeliana a New Delhi

New Dehli, inquinamento da petardi

New Delhi è una camera a gas, voli deviati a causa dello smog