EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Ucraina: la chiesa ortodossa indipendente ha il suo leader

Ucraina: la chiesa ortodossa indipendente ha il suo leader
Diritti d'autore رويترز
Diritti d'autore رويترز
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Cerimonia di intronizzazione del metropolita a Kiev a cui ha preso parte il presidente Poroshenko

PUBBLICITÀ

La nuova Chiesa ortodossa ucraina indipendente ha ufficialmente il suo leader: il metropolita Epifanio Dumenko.

La cerimonia d’investitura si è svolta domenica mattina nella cattedrale di Santa Sofia a Kiev, a cui ha preso parte il presidente ucraino Petro Poroshenko, che si è espresso così: “L'intronizzazione del Primate della Chiesa ortodossa ucraina è il simbolo della provvidenza di Dio che ci ha aiutati a compiere questo passo. Ancora una volta voglio sottolineare che la neoistituita chiesa ortodossa dell’ucraina, in conformità con la costituzione, è e sarà indipendente dallo Stato”.

L’autocefalia della chiesa ucraina, prima dipendente formalmente da quella russa con a capo il patriarca Kirill, alleato di Putin, è stata concessa dal patriarca ortodosso di Costantinopoli Bartolomeo, dopo la richiesta di Poroshenko e della Rada, il parlamento ucraino.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mosca, pressione sui preti dissidenti: sospesi i religiosi che non pregano per la ''vittoria"

La guerra di religione a Kiev

Chiese ortodosse: la scissione ucraina brucia ancora