Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Brasile: crollo diga, oltre 100 le vittime

Brasile: crollo diga, oltre 100 le vittime
Diritti d'autore
REUTERS/Adriano Machado
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Almeno 115 le vititme, 248 i dispersi in seguito al crollo della diga di Brumadinho. Queste nuove immagini mostrano la gravità dell'incidente avvenuto il 25 gennaio scorso nel comune che si trova a 60 km da Belo Horizonte.

Centinaia di vigili del fuoco e di soldati sono impegnati nelle operazioni di soccorso e ricerca dopo il collasso della diga.

Un evento che ha provocato soprattutto un disastro ambientale. Tredici milioni di metri cubi di rifiuti minerari e fango si sono riversati nell'ambiente circostante.

Sono passati soli 13 anni dalla tragedia di Mariana, dove due dighe che trasportavano rifiuti tossici, sono crollate

Le organizzazioni per la tutela dell'ambiente tra cui Greenpeace Brasile e il Wwf parlano di crimine ambientale per le gravi ripercussioni che l'incidente avrà sulla flora e sulla fauna circostante