EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Custode diga resta isolato, salvato

Custode diga resta isolato, salvato
L'intervento dei militari dell'Arma nel Potentino, a Pescopagano
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - POTENZA, 26 GEN - Rimasto isolato, a causa di un'abbondante nevicata, presso la diga "Saetta" di Pescopagano (Potenza) dove svolge l'incarico di custode, ieri sera, un uomo di 39 anni è stato messo in salvo dall'intervento dei Carabinieri. I militari dell'Arma hanno lavorato per diverse ore prima di riuscire a raggiungere il custode che era rimasto all'interno di una struttura, priva di energia elettrica a causa di un guasto alla rete elettrica della zona.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Proteste in Bangladesh: studenti in piazza contro il governo, aumentano i morti negli scontri

Brasile, fiume pieno di pesci morti a San Paolo: colpa degli scarichi industriali

Deputata romena con la museruola cacciata dal Parlamento Ue prima di voto per von der Leyen