ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Custode diga resta isolato, salvato

Custode diga resta isolato, salvato
L'intervento dei militari dell'Arma nel Potentino, a Pescopagano
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – POTENZA, 26 GEN – Rimasto isolato, a causa di
un’abbondante nevicata, presso la diga “Saetta” di Pescopagano
(Potenza) dove svolge l’incarico di custode, ieri sera, un uomo
di 39 anni è stato messo in salvo dall’intervento dei
Carabinieri. I militari dell’Arma hanno lavorato per diverse ore prima di
riuscire a raggiungere il custode che era rimasto all’interno di
una struttura, priva di energia elettrica a causa di un guasto
alla rete elettrica della zona.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.