ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Insulti sui social, il Bayern Monaco multa Franck Ribery

Insulti sui social, il Bayern Monaco multa Franck Ribery
Dimensioni di testo Aa Aa

Deve metter mano nuovamente al portafoglio Franck Ribery. Dopo aver sborsato - così dicono - 1200 euro per una grossa bistecca di manzo placcata oro, il giocatore francese dovrà pagare una multa salata. Ma andiamo con ordine.

Il centrocampista del Bayern Monaco la scorsa settimana aveva postato un video (vedi qui sopra) da un ristorante degli Emirati Arabi, con una bisteccona ricoperta letteralmente d'oro, attirando moltissimi e pesanti insulti dagli internauti. Ribery aveva quindi risposto insultando a sua volta gli utenti, in modo davvero poco elegante.

Al Bayern questo episodio non è piaciuto per niente. Il club tedesco, attraverso il direttore sportivo Hasan Salihamidzic, ha fatto sapere che verranno presi provvedimenti nei confronti del transalpino. "Ribery ha usato parole che noi, come Bayern, non possiamo accettare. Per questo riceverà una multa molto salata".

I precedenti "caldi" di Ribery

Il calciatore non è nuovo a questo tipo di sfoghi. A novembre aveva aggredito un giornalista francese con un pugno, dopo che questi gli aveva attribuito la colpa di due gol subiti dai bavaresi, nella gara di campionato persa contro il Borussia Dortmund.

Le scuse di Ribery al giornalista di BeIn Sport