Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Cina atterra sul lato nascosto della luna

La Cina atterra sul lato nascosto della luna
Dimensioni di testo Aa Aa

Cè voluto mezzo secolo, ma alla fine la Cina ha battuto gli Stati Uniti nella corsa alla luna. Alle 3.26 del mattino di giovedì, ora italiana, la sonda cinese Chang E4 è atterrata sulla faccia nascosta del pianeta, il famoso Dark side of the moon a cui i Pink Floyd dedicarono un album, e che mai fino ad ora l'uomo aveva esplorato.

"Nessuno in effetti era mai stato sul questo lato della luna" spiega il corrispondente scientifico di Euronews, Jeremy Wilks. "E 'diverso dal lato che vediamo, diverso in termini di minerali che lo compongono eccetera. Anche le radiazioni nell'ambiente sono diverse, c'è un tedesco a occuparsene nell'equipaggio. Stanno anche conducendo un esperimento piuttosto curioso, mettendo dei semi di patate, una piantina di cavolfiore e delle uova di bachi da seta all'interno di un piccolo contenitore posto in un ambiente controllato, per verificare se riuscirà effettivamente a germogliare creando una sorta di habitat".

Il programma spaziale cinese è iniziato nel 1956 congiuntamente a quello sovietico, proseguendo poi in modo indipendente. Dopo Russia e Stati Uniti, la Cina fu il terzo paese al mondo a inviare uomini nello spazio. La missione arriva proprio nel cinquantesimo anniversario dell'allunaggio statunitense da parte di Tim armstrong, ma la Cina ha un programma di ricerca molto serrato per il futuro. "Nelle prossime missioni - continua Wilks - verranno riportati campioni del terreno e c'è in programma anche l'invio di uomini e donne sulla superficie della Luna, magari anche per costruire una base , e compiervi nuove ricerche

scientifiche.