ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Cina rilancia la "Corsa alla Luna"

La Cina rilancia la "Corsa alla Luna"
Dimensioni di testo Aa Aa

Riprende la corsa alla Luna?

La sonda lunare cinese Chang'e-4 è stata lanciata nelle prime ore di sabato (ore 02:23 in Cina), e si prevede che realizzerà il primo allunaggio "morbido" sul lato più lontano e nascosto della Luna (rispetto alla Terra).

Un razzo Long March-3B, che trasporta la sonda, che include un lander e un rover, è stato lanciato dal Centro di lancio satellitare Xichang, nella provincia sudorientale de Sichuan, aprendo un nuovo capitolo nell'esplorazione lunare.

I compiti scientifici della missione Chang'e-4 includono l'osservazione radio-astronomica a bassa frequenza, la rilevazione del terreno e delle forme del terreno, la rilevazione della composizione minerale e della superficiale struttura lunare e la misurazione della radiazione di neutroni e degli atomi neutri per studiare l'ambiente sul lato più "oscuro" della Luna: lo ha annunciato l'Ente Spaziale Nazionale cinese.

La Cina ha promosso la cooperazione internazionale nel suo programma di esplorazione lunare, con quattro payload scientifici nella missione Chang'e-4 sviluppata da scienziati provenienti da Paesi Bassi, Germania, Svezia e Arabia Saudita.

Il lancio di sabato è stata la 294esima missione della serie di missili Long March.

La Cina rilancia la "Corsa alla Luna"?
Bruciate sul tempo Usa e Russia, ammesso che siano ancora interessante (un po' di tempo è passato).