Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Brasile: santone accusato di abusi sessuali da 300 donne

Brasile: santone accusato di abusi sessuali da 300 donne
Diritti d'autore
REUTERS/Metropoles/Igo Estrela
Dimensioni di testo Aa Aa

Il santone brasiliano, noto con il nome Giovanni di Dio, si è consegnato alla polizia dopo qualche giorno di latitanza. E' accusato di violenza sessuale da più di 300 donne, tra cui sua figlia.

João Teixeira de Faria, come si chiama il guaritore ultrasettatenne, secondo l'accusa, in questi giorni ha fatto sparire più di 8 milioni di dollari dai suoi conti temendo le richieste di risarcimento danni.

Tutto è iniziato con delle testimonianze rese da alcune donne alla tv brasiliana Globo, secondo le quali il santone avrebbe abusato di loro nella sua clinica con la scusa di purificarle. Nonostante fosse già stato imprigionato per esercizio abusivo della professione aveva clienti in tutto il mondo, alcuni anche molto famosi.

Era diventato famoso in tutto il mondo per quella che lui definiva "chirurgia sensitiva": sosteneva che più di 30 dottori e altre entità entrassero nel suo corpo per consentirgli di guarire i malati.

Il santone respinge le accuse di abusi sessuali e il suo avvocato ha fatto sapere che chiederà i domiciliari.