ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Voto di Midterm: Usa e Russia più lontane

Lettura in corso:

Voto di Midterm: Usa e Russia più lontane

Voto di Midterm: Usa e Russia più lontane
@ Copyright :
REUTERS/Leonhard Foeger
Dimensioni di testo Aa Aa

Il voto di Midterm negli Stati Uniti allontana la possibilità di una normalizzazione dei rapporti con la Russia. Euronews ha parlato con Sergey Karaganow che è stato consigliere per la politica estera del presidente Vladimir Putin.

"Le relazioni tra Russia e Stati Uniti sono piuttosto ostili e non per nostra scelta. Gli Stati Uniti hanno deciso, per motivi interni, di scatenare una guerra fredda a cui si sono uniti gli alleati europei - sostiene ilcapo del Consiglio per la politica estera e di difesa - Quindi stiamo aspettando, ma senza perdere il nostro senso dell'umorismo. Ma sembra meno divertente di quanto dovrebbe essere perché gli Stati Uniti sono un Paese potente gestito, come sembra, da élite irresponsabili".

Con il controllo della Camera, i Democratici potrebbero investigare sulla squadra della campagna elettorale di Trump e sulle collusioni con il governo russo per vincere le elezioni del 2016, indiscrezione che Trump nega.

"Constantin Kosachev, capo del comitato per gli affari esteri della camera alta del parlamento russo, pensa che gli Stati Uniti saranno molto occupati a risolvere le dispute interne - conclude la giornalista di euronews, Galina Polonskaya - e ha espresso la speranza che questa circostanza lasci agli Stati Uniti meno tempo da dedicare alla loro aggressiva politica estera".