"Lasciateci crescere in pace", la marcia degli studenti israeliani

"Lasciateci crescere in pace", la marcia degli studenti israeliani
Di Cinzia Rizzi
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Decine di liceali israeliani sono partiti dal confine con la Striscia di Gaza, alla volta di Gerusalemme, per una marcia che durerà cinque giorni

PUBBLICITÀ

E' partita domenica da Sderot, città israeliana al confine con la Striscia di Gaza, la marcia della pace degli studenti. Decine di adolescenti prendono parte alla protesta: in cinque giorni percorreranno 90 chilometri, fino a Gerulasemme.

"Lasciateci crescere in pace" si legge su alcuni degli striscioni sorretti da questi ragazzi, che si sentono "invisibili" agli occhi della società israeliana e che stanno crescendo in un ambiente carico di tensione e sotto la costante minaccia di missili e aquiloni incendiari.

Video editor • Cinzia Rizzi

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Israele: fine settimana di proteste contro Netanyahu, chieste nuove elezioni

Guerra a Gaza: bombe sull'ospedale Nasser, quindici morti nel sud del Libano

Gaza, 21 soldati israeliani uccisi in un'esplosione a Maghazi