ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

"Route du Rhum", la leggenda transatlantica solitaria

Lettura in corso:

"Route du Rhum", la leggenda transatlantica solitaria

"Route du Rhum", la leggenda transatlantica solitaria
Dimensioni di testo Aa Aa

Quale meteo per la partenza?

SAINT-MALO (FRANCIA)

Sfeccia nell'Atlantico Francis Joyon, durante le ultime prove prima della partenza della "Route du Rhum" 2018, 11.edizione, quella del Quarantennale (si disputa ogni quattro anni, **la prima edizione nel 1978, con un albo d'oro di tutto rispetto).

Dieci i vincitori, finora: dal canadeseMike Birch nel 1978 al francese Loïck Peyron nel 2014.

Si parte domenica pomeriggio alle 14.02 da Saint Malo, in Bretagna, con destinazione Pointe-à-Pitre, a Guadalupe (dipartimento francese d'Oltremare), dopo 6500 km di viaggio transatlantico solitario.

123 le imbarcazioni in gara, suddivise in sei categorie: Ultime, Multi50, Imoca, Class40, RhumMulti e RhumMono.

Quale meteo per la partenza?

Tra i favoriti, François Gabart, skipper del trimarano Macif, già vincitore della Route du Rhum nella categoria Imoca nel 2014 e della Vendèe Globe nel 2013:

"È davvero eccezionale ai miei occhi, abbiamo una competizione che è fantastica, quindi c'è una gara che è fantastica... non avrei potuto sognare di meglio in termini di spettacolo, competizione e concorrenza...è tutto semplicemente perfetto, quindi sono entusiasta di essere qui".

François Gabart,durante la presentazione della "Route du Rhum".

François Gabart e Francis Joyon sono due dei sei francesi in lizza per la categoria più prestigiosa, la Ultime, riservate a multiscocche da 60 piedi e oltre. Gli altri sono: Thomas Coville, Sébastien Josse, Armel Le Cléac'h e Romain Pilliard.

Nella categoria Imoca, bella sfida "in famiglia" tra Romain Attanasio e la moglie Samantha Davies.

In lizza alla "Route du Rhum" anche due italiani: lo skipper ferrarese Andrea Fantini e il velista-ex parlamentare sardo Andrea Mura.

Fantini è in lizza con "Enel Green Power" nella Class40, Mura nella categoria RhumMono con "Vento di Sardegna".
Al via anche l'italo-svizzero Jacques Valente.

Nella categoria RhumMulti gareggia anche il leggendario skipper francese Loïck Peyron, vincitore della classifica assoluta della "Route du Rhum" del 2014.