ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Sylla,"Sponsor? Non grido al razzismo"

Sylla,"Sponsor? Non grido al razzismo"
Azzurra pallavolo: "Confido sia stata solo una foto sbagliata"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 21 OTT – “Non sono il tipo che urla al
razzismo per qualunque cosa succeda. Credo sia solo un errore in
buona fede”. La schiacciatrice della Nazionale femminile di
pallavolo Myriam Sylla, atterrata a Malpensa con le Azzurre dopo
l’argento mondiale, smorza le polemiche sul caso della Uliveto.
“Sono turbata? Mi hanno solo accennato qualcosa poco fa. Spero
però – aggiunge Sylla – non sia stato per razzismo, spero sia
stata solo la scelta di una foto sbagliata’‘.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.