Italia: studenti in piazza contro il governo

Italia: studenti in piazza contro il governo
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Cortei nelle maggiori città italiane

PUBBLICITÀ

Studenti medi e universitari in piazza a Roma e traffico in tilt in molte altre città italiane (Monza, Torino, Palermo, Catanzaro, Napoli, Catania) per protestare contro la prospettiva di nuovi tagli alla scuola e le «promesse tradite» del governo del cambiamento ma anche contro il decreto sulla sicurezza e le politiche anti migranti.

Nella capitale il corteo è partito da piazzale ostiense, al lato della Piramide Cestia. A Torino gli studenti hanno bruciato dei manichini raffiguranti i vicepremier Matteo Salvini e Luigi Di Maio.

Secondo i manifestanti sull’Università, ad esempio, non c’è alcuna proposta reale per incrementare il finanziamento ordinario del sistema universitario o per superare il numero chiuso ma solamente annunci e slogan.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni in Basilicata: seggi aperti dalle 7 alle 15, domenica affluenza al 37,74% per cento

Crisi in Medio Oriente, tra gli italiani preoccupazione e insoddisfazione per il ruolo dell'Ue

Commissione Ue, il possibile ritorno di Mario Draghi in Europa piace in Italia