ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Vela: partnership Barcolana-One Ocean

Vela: partnership Barcolana-One Ocean
Pelaschier chiude a Trieste periplo per la salvaguardia del mare
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 10 OTT – La partnership tra Barcolana e One
Ocean foundation è stata presentata a bordo dello yacht
Viriella, ormeggiato di fronte a piazza Unità d’Italia: con in
suoi 118 piedi (36 metri) è la barca più lunga mai iscritta alla
Barcolana, parteciperà alla 50/a regata più numerosa del mondo
come portabandiera One Ocean foundation, grazie alla
disponibilità dell’armatore, socio dello Yacht club Costa
Smeralda, Vittorio Moretti. Al timone di Viriella ci sarà Mauro
Pelaschier, ambasciatore della Fondazione One ocean. L’ex
timoniere di Azzurra chiude idealmente il ‘Periplo per la
salvaguardia del mare’ compiuto con lo sloop classico Crivizza,
partito a fine giugno dalla sede della Società velica Barcola e
Grignano, concluso nello Yacht club italiano a Genova. “In mare
ho trovato davvero tanta spazzatura, soprattutto plastica. E
quella che galleggia è solo una piccola parte, perché il grosso
è ormai sul fondo e non sappiamo per quanto continuerà a
danneggiare, forse irreparabilmente, l’ecosistema”, ha detto
Pelaschier”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.