ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Star Wars attaccato dagli haters su twitter

Lettura in corso:

Star Wars attaccato dagli haters su twitter

Star Wars attaccato dagli haters su twitter
Dimensioni di testo Aa Aa

Sostenere che ha diviso gli appassionati è dir poco: in Rete i cultori di Star Wars si sono pronunciati, spesso non a favore, sull'ultimo film della saga, "Gli ultimi Jedi".

Bene la scenografia spettacolare, male l'archiviazione di alcuni personaggi di seconda fascia, introdotti nel Risveglio della Forza, settimo sigillo della serie; buona la storia, inopportune le gag comiche che la fanno sembrare a una parodia di una saga divenuta iconica: sono solo alcuni dei tweet con cui il film è stato bersagliato sui social.

"Guardando ai tweet, quello che ho scoperto è che molte persone erano felici del film, ma c'erano anche altri utenti del social, all'incirca il 21 %, che non erano per niente soddisfatti e, tra questi, la metà circa era costituita da fan delusi - spiega Morten Bay, ricercatore della Southern California University - e poi abbiamo trovato un numero importante di trolls oltre che di attivisti, che si sono scontrati per motivi politici e hanno cercato di inserirsi nella discussione in maniera strumentale".

Star Wars attaccato dai trolls e dagli haters, insomma. Una vasta operazione denigratoria, che ha investito - secondo gli analisti del web - la platea di utenti social amante della serie.

Ma gli Jedi sono solo uno dei pretesti dell'odio su Internet: secondo i ricercatori americani, ogni palcoscenico virtuale è un'ottima cassa di risonanza per messaggi che destabilizzano.