ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Scritta razzista davanti hotel profughi

Scritta razzista davanti hotel profughi
L'episodio nel Pavese, denunciati due operai di 18 anni
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – GROPELLOCAIROLI (Pavia), 3 OTT – Hanno tracciato
con vernice spray bianca una scritta razzista e offensiva sul
manto stradale antistante l’hotel Italia di Gropello Cairoli,
struttura in cui sono ospitati circa 30 stranieri richiedenti
protezione internazionale. Un gesto molto visibile anche perché
l’albergo si trova in via Libertà, la strada principale che
taglia in due il paese. I carabinieri se ne sono accorti lunedì
e nel giro di poco più di un giorno hanno identificato i
responsabili, due operai di 18 anni residenti in paese, entrambi
incensurati. Hanno già dato al sindaco la loro disponibilità a
provvedere personalmente alla pulizia della strada, ma questo
non ha evitato loro denunce a piede libero per i reati di
diffamazione, propaganda e istigazione a delinquere per motivi
di discriminazione razziale, etnica e religiosa e deturpamento e
imbrattamento di cose altrui.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.