ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Italia: cala disoccupazione, ma aumentanto i "neet"

Lettura in corso:

Italia: cala disoccupazione, ma aumentanto i "neet"

Italia: cala disoccupazione, ma aumentanto i "neet"
Dimensioni di testo Aa Aa

Per la prima volta dal 2012 - la disoccupazione in Italia ad agosto scende sotto quota 10%. Nell'Eurozona a 28 i disoccupati sono al 6,8%, record da aprile 2008, invariati rispetto a luglio e in calo dal 7,5% di agosto 2017. L'Italia, con il 9,7%, ha il terzo tasso di disoccupazione più alto, preceduta da Grecia e Spagna, seguita dalla Francia.

Difficile la situazione per i giovani. In aumento in Italia, secondo l'Istat, Il tasso di disoccupazione giovanile. Per i ragazzi tra i 15 e i 24 anni ad agosto la disoccupazione sale di 0,2 punti al 31% rispetto a luglio, mentre cala di 3,5 punti rispetto ad agosto 2017.

Italia maglia nera in Europa - secondo Eurostat- con il 25,7 % per numero di giovani tra i 18 e i 24 anni che l'anno scorso si sono classificati come "NEET" ovvero né occupato né impegnato in un percorso di istruzione o formazione. Seguono Cipro (22,7%), Grecia (21,4%), Croazia (20,2%).

La media europea è comunque scesa progressivamente dal 17.2 % del 2012 al 14.3% DEL 2017.

Drammatica la situazione al sud d'Italia - ultimo posto in Europa per la regione Sicilia dove nel 2017 il 39,6% dei giovani non studia e non lavora. Seguono la Campania con il 38,6% e la Puglia con il 36,4%.