EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Pavel, un pianista contro l'inquinamento

Pavel, un pianista contro l'inquinamento
Diritti d'autore 
Di Maria Elena Spagnolo
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La sua performance in una discarica russa è diventata virale

PUBBLICITÀ

È un palcoscenico davvero originale quello scelto per suonare da Pavel Andreev, pianista di San Pietroburgo: sui social media ha diffuso il video della sua performance tra le dune di rifiuti di una discarica russa. 

L’obbiettivo del progetto, che si chiama "Il respiro del pianeta", è attirare l’attenzione sul problema dell’inquinamento globale. 

In un'altra performance molto nota, Andreev ha suonato il suo pianoforte su una piattaforma galleggiante in un lago del parco naturale Ruskeala.

 Negli ultimi mesi si sono succedute diverse proteste nella regione di Mosca per l'odore emanato da discariche vicine alle città.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Aria che uccide. L'allarme dell'agenzia europea dell'ambiente sull'inquinamento atmosferico

SOS per il Taj Mahal: ingiallisce per inquinamento e insetti

Spagna, Palma di Maiorca si ribella al turismo di massa