Ryanair, 150 voli cancellati per sciopero

Ryanair, 150 voli cancellati per sciopero
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

I dipendenti di base di Ryanair in Germania incrociano le braccia per uno sciopero di 24 ore, cominciato alle 3 di stanotte.

PUBBLICITÀ

E' ormai un lungo braccio di ferro, tra i dipendenti e la compagnia low cost, che attraversa mezza Europa. I dipendenti di base di Ryanair in Germania incrociano le braccia per uno sciopero di 24 ore, cominciato alle 3 di stanotte. Così 150 dei 400 voli operati da e per la Germania sono stati cancellati. La compagnia aerea attacca affermando che lo sciopero sia ingiustificato e che i lavoratori abbiano dato troppo poco preavviso.

La mobilitazione  colpisce  soprattutto gli aeroporti di Francoforte, Hahn e Berlino Tegel e Schoenefeld.

La protesta è stata proclamata dal potente sindacato di categoria dei piloti Vereinigung Cockpit (VC) e dal sindacato dei Verdi che rivendicano miglioramenti retributivi e delle normative di impiego del personale navigante migliori.

"Le persone sono davvero furiose - affermano dal board dei verdi - sul trattamento che stanno subendo e sono pronti a muoversi. Hanno tutti qualcosa da perdere, ma tutti credono fermamente che sia possibile fare qualcosa. Ne vale la pena."

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ryanair: giornata di sciopero, 250 voli cancellati

Sciopero Lufthansa, cancellato il 90% dei voli: disagi per 100mila passeggeri

Germania: sciopero del personale di terra di Lufthansa, cancellati mille voli