ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Brexit: nuovo negoziatore e scenari possibili

Lettura in corso:

Brexit: nuovo negoziatore e scenari possibili

Brexit: nuovo negoziatore e scenari possibili
Dimensioni di testo Aa Aa

Sia la Gran Bretagna che Bruxelles si stanno preparando per un eventuale mancato accordo sulla Brexit.

E' questo ciò che emerge dall'incontro del nuovo ministro britannico per la Brexit, Dominic Raab, capo negoziatore di Londra e la controparte Michel Barnier, al tavolo di Bruxelles, anche se entrambi si dicono ottimisti al riguardo.

Michelle Barnier in conferenza stampa a Bruxelles ha dichiarato che restano da stabilre il mercato unico e l'unione doganale, insieme alle future relazioni tra l'UE e il Regno Unito.

In proposito resta ancora aperta la questione del confine nord irlandese.

Dominic Raabdal canto suo ha dichiarato di stare lavorando per intensificare i negoziati per raggiungere un accordo formale.

Il Libro Bianco, ritenuto un passo significativo, anche dal punto di vista diplomatico, per mettere nero su bianco le precise richieste del Regno Unito, rappresenta una parte della discussione sulla Brexit, ma non l'unico documento previsto.

Due gli scenari possibili: la firma di un accordo e un periodo di transizione fino al primo gennaio del 2021 oppure la mancanza di accordo, che prevede l'uscita del Regno Unito dal diritto applicato nell'Unione Europea alla fine di marzo del 2019.