Abi: a giugno tassi ai minimi storici

Abi: a giugno tassi ai minimi storici
Di Debora Gandini
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Abi: a giugno tassi ai minimi storici

PUBBLICITÀ

Più prestiti alle famiglie e meno sofferenze nette. Questo lo scenario che esce dal rapporto mensile dell’ABI l’Associazione bancaria italiana, secondo il quale continua a crescere anche il mercato dei mutui.

A giugno 2018 l'ammontare dei prestiti erogati dalle banche operanti in Italia ammonta a oltre 1.773 miliardi di euro, oltre 37 miliardi in più mentre i prestiti a privati e imprese segnano un + 2,6% su base annua.

Il rapporto rispetto agli impieghi si dimezza rispetto ai massimi del 2016, ma non si avvicina ancora ai livelli precrisi. Raccolta a due velocità: benissimo i depositi, in calo le obbligazioni. Le sofferenze nette si sono attestate a 49,3 miliardi di euro. In 17 mesi si sono quindi ridotte di oltre il 43%. Per trovare un rapporto più bisogna risalire al giugno 2012 quando toccò il 2,83%.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

L'allargamento dell'Unione europea a est è davvero un'opportunità economica?

Crisi Mar Rosso, le conseguenze sul trasporto marittimo per il porto di Trieste

Forum a Davos, "ricostruire la fiducia" il tema. Il direttore: "Siamo di fronte a una nuova realtà"