ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Summit Nato a Bruxelles: si mira a mantenere l'intesa tra gli alleati

Lettura in corso:

Summit Nato a Bruxelles: si mira a mantenere l'intesa tra gli alleati

Summit Nato a Bruxelles: si mira a mantenere l'intesa tra gli alleati
Dimensioni di testo Aa Aa

Pesanti misure di sicurezza, che non venivano adottate a Bruxelles dal 2015.

Secondo le autorità belghe 2500 agenti e 1000 militari sono stati schierati nella capitale per garantire la sicurezza dei leader dell'Alleanza Atlantica partecipanti a questo vertice.

La presenza di Donald Trump non solo disturba il traffico cittadino, ma anche l'agenda politica con temi come la sicurezza informatica, la sicurezza collettiva e le spese per la difesa.

Tutti sono impazienti di conoscere i suoi piani, memori del vertice dello scorso anno, quando li aveva attaccati riguardo le spese della difesa, mirando a confermare l'intesa tra gli alleati.

Ne abbiamo parlato con Tomás Valásek, ricercatore e direttore del Carnegie Europe, ex ambasciatore slovacco della Nato.

''Il Donald Trump del 2017 non e lo stesso di oggi. Si sente meglio nel proprio ruolo e con l'intenzione di cambiare la situazione esistente.

Si e circondato di nuovi collaboratori, come Mark Pompeo come segretario di Stato o John Bolton come consigliere per la sicurezza. Sembra proiettato verso il futuro, piuttosto che limitato in situazioni attuali.

La Nato e i suoi rappresentanti sono consapevoli di dover affrontare un summit difficile." Ha detto.