EventsEventiPodcast
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Löw resta alla guida della Mannschaft

Löw resta alla guida della Mannschaft
Diritti d'autore 
Di Cinzia Rizzi
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il 58enne decide di non dimettersi da ct della Germania, nonostante la precoce eliminazione dai Mondiali in Russia

PUBBLICITÀ

Joachim Löw resta sulla panchina della Mannschaft. Nonostante l'inattesa eliminazione dei Campioni del Mondo, nella fase a gironi della rassegna iridata in corso, il 58enne tecnico non si dimette e mantiene la guida della Germania. Secondo indiscrezioni della stampa tedesca, Löw avrebbe pensato alle dimissioni, dopo il k.o. contro la Corea del Sud, ma avendo ricevuto l'appoggio della Federcalcio teutonica, ha deciso di tener fede al contratto in essere, che scade nel 2022.

"Farò delle analisi insieme al mio team, avrò dei colloqui e per l’inizio della nuova stagione tirerò le giuste conclusioni", ha dichiarato il ct, arrivato nel 2006 a sostituire Jürgen Klinsmann, dopo la sconfitta tedesca per mano dell'Italia, durante i Mondiali organizzati in casa.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Mondiali di Basket. Trionfa la Germania, sconfitta la Serbia. È il primo titolo per i tedeschi

Calcio, lkay Gündoğan si trasferisce al Barcellona

Russia: le sanzioni affondano anche il mondo dello sport