This content is not available in your region

Conte: "Serve cooperazione UE su migranti"

Access to the comments Commenti
Di Luca Colantoni
euronews_icons_loading
Conte: "Serve cooperazione UE su migranti"

Dopo aver raggiunto l'intesa con la Francia, il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte è volato in Germania ed ha incassato anche l'appoggio tedesco sui migranti e non solo. Nel bilaterale di Berlino è stata intesa pressocè perfetta con con la Cancelliera Angela Merkel con la quale Conte ha discusso molto di politiche migratorie tra lotta agli scafisti, revisione del trattato di Dublino e cooperazione Europea.

**Giuseppe Conte, Presidente del Consiglio
**_"L'Unione europea deve cambiare approccio. L'Italia non può continuare a fare da sola" sui migranti Servono adeguati meccanismi di solidarietà. Per l'emergenza migranti "servono soluzioni europee, senza innescare dinamiche bilaterali che rischiano di costituire la fine di Schengen"._

Per la Germania, ha detto la Merkel, la priorità numero uno è potenziare Frontex, tutelare le frontiere esterne e soprattutto collaborare con l’Italia.

Angela Merkel, Cancelliere tedesco
"Anche la Germania è molto colpita dalle migrazioni e quindi abbiamo discusso su come rafforzare il nostro lavoro bilaterale in questo settore. Vogliamo sostenere l'Italia nella sua richiesta di solidarietà e sperare che anche la Germania possa essere capita quando si tratta di solidarietà in Europa con le questioni migratorie".

Intesa Italo-Tedesca anche sui fondi europei per l’inclusione sociale, reddito di cittadinanza, lotta alla povertà e sulla riforma dei centri per l’impiego.