Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Malaysia Airlines, le indagini internazionali sull'abbattimento del volo MH17 puntano il dito contro la Russia

Malaysia Airlines, le indagini internazionali sull'abbattimento del volo MH17 puntano il dito contro la Russia
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

L'abbattimento del volo MH17 della Malaysia Airlines con 298 persone a bordo è stato opera delle forze armate russe. Sono le conclusioni a cui è giunto il team di investigatori internazionali che da quasi quattro anni indaga su quel disastro del 2014.

"I risultati ottenuti a oggi, dalla indagine forense condotta, confermano le conclusioni emerse già in precedenza: è stato il missile antiaereo Buk 9M38 a provocare il disastro" ha affermato il capo della polizia federale australiana Jennifer Hurst

L'abbattimento del velivolo diretto dall'Olanda a Kuala Lumpur avvenne a una quarantina di chilometri dal confine con la Russia, nella regione di Donetsk, nel Donbass, dove era in corso un violento conflitto fra filorussi e ucraini. Il Cremlino dal canto suo ha sempre negato un suo coinvolgimento.