Pompeo in Arabia Saudita, in bilico l'accordo sul nucleare

Pompeo in Arabia Saudita, in bilico l'accordo sul nucleare
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il Sottosegretario di Stato americano sarà anche in Giordania e in Israele per la visita che precede la discussione sul nucleare.

PUBBLICITÀ

Ieri a Bruxelles per il vertice Nato, oggi in Arabia Saudita per una visita di tre giorni che comprende anche Giordania e Israele. Attraverso i suoi spostamenti il neo Segretario di Stato americano, Mike Pompeo, definisce con chiarezza gli equilibri geopolitici: in chiave anti russa, nell'incontro di Bruxelles, per rafforzare l'asse anti iraniano con gli alleati e rigettare l'accordo sul nucleare con Teheran nella tappa in Arabia Saudita.

Il presidente Trump, che all'accordo si è sempre dichiarato contrario, dovrà decidere il 12 maggio prossimo se uscire dal patto sulla denuclearizzazione, siglato con Teheran dall'amministrazione Obama: "Il peggiore mai negoziato dagli Stati Uniti" ha commentato di recente Donald Trump.

"Improbabile - ha aggiunto Pompeo - che ci siano i margini per rispettare il patto senza modifiche sostanziali".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Pompeo: "Preoccupati per l'Iran che ha pretese di dominio"

Trump a processo, morto l'uomo che si è dato fuoco davanti al tribunale di New York

Usa, Donald Trump a cena con Andrzej Duda a New York: il tycoon sonda il terreno per la Casa Bianca