ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Caso Semenya: gare solo con testosterone nei parametri

Caso Semenya: gare solo con testosterone nei parametri
Dimensioni di testo Aa Aa

Fermata ai nastri di partenza. L'atleta sudafricana Caster Semenya, due volte podio olimpico e tre titoli iridati negli 800 metri, potrebbe non scendere piu' in pista. L'Associazione Internazionale delle Federazioni di Atletica Leggera ha infatti deciso di approvare nuove regole per assicurare che le atlete in gara non godano di vantaggi, legati alla produzione di piu alti livelli di testosterone.

27 anni, fisico potente, voce baritonale, Semenya è iperandrogina: nè donna nè uomo, secondo i suoi detrattori, tante dunque le ombre sulle sue vittorie.

Potrà gareggiare solo nel caso in cui assumerà ormoni per rientrare nei parametri consentiti.