This content is not available in your region

Maratona di Londra: dominio keniano, vincono Kipchoge e Cheruiyot

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Maratona di Londra: dominio keniano, vincono Kipchoge e Cheruiyot
Diritti d'autore  REUTERS/Paul Childs

Eliud Kipchoge ha vinto la 38esima edizione della maratona di Londra. Per il 33enne keniano si tratta del terzo successo nella capitale britannica dopo quelli ottenuti nel 2015 e 2016: 2 ore, 4 minuti e 17 secondi il tempo del campione olimpico in carica che, anche a causa del gran caldo, non è riuscito a battere il record mondiale del connazionale Dennis Kimetto.

Secondo posto per l'etiope Tola Shura Kitata, staccato di 32 secondi. Completa il podio Mo Farah, alla sua prima presenza a Londra: 2 ore, 6 minuti e 21 secondi il tempo dell'ex signore del mezzofondo, che ha battuto il record britannico stabilito da Steve Jones nel 1985. Trionfo keniano anche in campo femminile. Vittoria a sorpresa per Vivian Cheruiyot in 2 ore 18 minuti e 30 secondi. Sul podio con lei la connazionale Brigid Kosgei e l'etiope Tadelech Bekele.