Russiagate: Muller indaga su viaggio di Cohen a Praga

Russiagate: Muller indaga su viaggio di Cohen a Praga
Diritti d'autore REUTERS/Jeenah Moon
Di Salvatore Falco
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Nel controverso dossier dell'ex spia britannica, Christopher Steele, emergerebbe che Cohen avrebbe incontrato un uomo vicino al presidente russo Vladimir Putin.

PUBBLICITÀ

Il procuratore speciale che indaga sul Russiagate, Robert Mueller, avrebbe le prove di un viaggio segreto del legale di Trump, Michael Cohen, a Praga durante le presidenziali del 2016.

Nel controverso dossier dell'ex spia britannica, Christopher Steele, emergerebbe che Cohen avrebbe incontrato un uomo vicino al presidente russo Vladimir Putin, Konstantin Koschavev.

Cohen, i cui uffici sono stati perquisiti lunedì scorso dai federali, è già coinvolto in un'altra inchiesta: avrebbe pagato 150.000 dollari alla pornostar Stormy Daniels per il suo silenzio sua sua presunta relazione con Trump.

Venerdì Trump ha telefonato a Cohen mentre gli avvocati dei due stavano andando in tribunale per chiedere di impedire al Dipartimento di giustizia di leggere documenti sequestrati.

I consiglieri del presidente Donald Trump considerano quest'inchiesta più pericolosa del Russiagate

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

USA: Michael Cohen patteggia e si consegna all'FBI

Primavera di Praga: il ricordo di Reinhard Otto

Trump alla sbarra per frode finanziaria