EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Dazi Usa: il rischio di una guerra commerciale

Dazi Usa: il rischio di una guerra commerciale
Diritti d'autore REUTERS
Diritti d'autore REUTERS
Di Salvatore Falco
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'Europa reagirà per difendere i suoi interessi, minaccia il presidente della Commissione, Jean Claude Juncker.

PUBBLICITÀ

La decisione dell'amministrazione Trump di varare la prossima settimana pesanti dazi sull'import di acciaio e alluminio spaventa i mercati e rischia di aprire una pericolosa guerra commerciale.

Mentre il Giappone prende tempo, la Cina esprime preoccupazione e minaccia pesanti contromisure.

"Abbiamo sentito dai cinesi direttamente e indirettamente che i semi di soia, la voce più grande delle importazioni statunitensi, potrebbero essere in futuro presi di mira", sostiene Jacob Parker componente del US-China Business Council.

L'acciaio cinese rappresenta il 2% delle importazioni statunitensi, ma la sua massiccia sovrapproduzione ha fatto abbassare i prezzi.

Molto più coinvolto il Canada che definisce la proposta inaccettabile.

"Quello che dobbiamo ricordare a noi stessi è che gli Stati Uniti hanno in realtà un surplus commerciale con il Canada per quanto riguarda l'acciaio di circa 2 miliardi di euro e che il Canada acquista più acciaio dagli Stati Uniti di qualsiasi altro paese al mondo - ricorda il ministro del Commercio canadese, Francois-Philippe Champagne - E qualsiasi accenno al fatto che l'acciaio canadese possa rappresentare una minaccia alla sicurezza nazionale è chiaramente fuori luogo".

L'Europa reagirà per difendere i suoi interessi, minaccia il presidente della Commissione, Jean Claude Juncker. "Bruxelles proporrà delle contromisure compatibili con le direttive dell'Organizzazione mondiale del commercio per riequilibrare la situazione".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Dazi Usa, ancora un mese per trovare un accordo con l'Ue

Entrano in vigore i dazi cinesi sui prodotti americani

Tutti contro i dazi di Trump