EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Dazi Usa, ancora un mese per trovare un accordo con l'Ue

Dazi Usa, ancora un mese per trovare un accordo con l'Ue
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Lo annuncia la Casa Bianca, che sottolinea: "Puntiamo a quote contingentate sull'import".

PUBBLICITÀ

Si va alla guerra commerciale, anzi no. Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, estende di 30 giorni le trattative sui dazi per l'alluminio e l'acciaio con Unione Europea, Canada e Messico. Lo riferisce la Casa Bianca, sottolineando che ''l'amministrazione Trump punta a quote contingentate di importazioni".

Salta dunque la deadline, prevista per questa mattina alle 6.00, ora italiana: restano per adesso in piedi le esenzioni ai balzelli, annunciati dal presidente americano: 25% sull'acciaio, 10% sull'alluminio.

C'è dunque un mese per trovare un accordo: in caso di fallimento delle trattative, l'Europa si dice pronta a rispondere con un pacchetto di contromisure che vale 2 miliardi e 800 milioni di euro.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

OCSE: in aumento l'export dei Paesi del G20

Nord Strem 2: tensione tra Germania e Usa

Dazi Usa: il rischio di una guerra commerciale