ULTIM'ORA

Olimpiadi, un altro no agli atleti russi

Olimpiadi, un altro no agli atleti russi
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Il comitato internazionale delle Olimpiadi ha detto no alla partecipazione ai prossimi giochi per 15 atleti russi. L'accusa è di "manipolazione sistematica" per antidoping. Lo scandalo sulla la somministrazione illegale di droghe era nato dopo Sochi 2014, il Comitato Olimpico Internazionale (Cio) ha però consentito la presenza di singoli atleti, la cui storia fosse senza macchia.

La risposta alla richiesta del comitato olimpico russo non ha incontrato dunque il primo parere positivo annunciato dal Tribunale sportivo che è stato bacchettato dal comitato internazionale e che ha chiesto un cambiamento strutturale interno

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.