ULTIM'ORA

Yemen: i separatisti conquistano Aden

Yemen: i separatisti conquistano Aden
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Guadagnano terreno le forze dei separatisti yemeniti, appoggiate dagli Emirati Arabi Uniti: nelle ultime ore sono arrivati a circondare il palazzo presidenziale ad Aden. I combattimenti contro i militari fedeli al presidente Hadi, alleato dell'Arabia Saudita, da domenica scorsa hanno provocato 36 morti e 185 feriti.

Il governo di Hadi presto potrebbe essere costretto a lasciare la città per riparare a Riad, quartier generale della coalizione a guida saudita.

Ora su due fronti diversi, l'Arabia Saudita e gli Emirati erano stati finora alleati nella guerra in Yemen, che dal marzo del 2015 ha visto i due Paesi uniti contro il nemico comune: i ribelli sciiti Houthi, alleati dell'Iran.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.