EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Golden Globe: Europa protagonista

Golden Globe: Europa protagonista
Diritti d'autore REUTERS/Lucy Nicholson
Diritti d'autore REUTERS/Lucy Nicholson
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

Ben 8 dei 26 premi assegnati sono andati a produzioni, registi e attori del vecchio continente

PUBBLICITÀ

Europa protagonista alla 75esima edizione dei Golden Globe che si è tenuta nella notte al Beverly Hilton Hotel di Los Angeles. Los Angeles. Ben** 8 dei 26 premi assegnati** sono andati a produzioni, registi e attori del vecchio continente. Tre manifesti a Ebbing, Missouri è stato premiato con quattro 'globi', tra cui quello per il miglior film drammatico (niente da fare per Chiamami col tuo nome dell'italiano Luca Guadagnino) e quello per la miglior sceneggiatura, scritta dal regista britannico Martin McDonagh. ***Oltre la notte ***di Fatih Akin si è aggiudicato il premio per il miglior film straniero. Tra gli attori premiati Gary Oldman, Ewan McGregor, Saoirse Ronan e Alexander Skarsgard. Il francese Alexandre Desplat ha portato a casa il premio per la miglior colonna sonora per The Shape of Water.

*Tutti i premi vinti dall'Europa:

*Tre manifesti a Ebbing, Missouri di Martin McDonagh (Regno Unito) ***

  • Miglior film drammatico

  • Miglior sceneggiatura

**
Gary Oldman (Regno Unito):* L'ora più buia***

  • Miglior attore in un film drammatico

**
Fatih Akin (Germania): Oltre la notte **

  • Miglior film straniero

**
Alexandre Desplat (Francia): The Shape of Water**

  • Miglior colonna sonora originale

**
Ewan McGregor (Regno Unito): *Fargo ***

  • Miglior attore in una mini-serie o film per la televisione

**
Saoirse Ronan (Irlanda):* Lady Birth ***

  • Migliore attrice in un film commedia o musicale

**
Alexander Skarsgard (Svezia): *Big Little Lies * **

  • Miglior attore non protagonista in una serie, mini-serie o film per la televisione
Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cannes, parte la 77esima edizione del Festival: possibili polemiche su #MeToo, Gaza e Ucraina

Cinema, morto l'attore britannico Bernard Hill

Ungheria: l'ex meccanico diventato artista, dalle auto alle sculture fatte di metallo