EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Trump minaccia la palestina: "non vogliono negoziare?, niente aiuti"

Trump minaccia la palestina: "non vogliono negoziare?, niente aiuti"
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Di nuovo all'attacco con la diplomazia della minaccia. Dopo l'Onu adesso il presidente sela prende con il Pakistan e la Palestina, colpevole secondo lui di non voler negoziare con Israele. Lo scorso anno gli Usa hanno investito 360 milioni per sostenere i palestinesi

PUBBLICITÀ

La diplomazia della minaccia contraddistingue lo stile di Donald Trump e soprattutto il suo modo di fare politica estera. Dopo l'Onu per il voto su Gerusalemme, adesso la vendetta si scaglia contro i palestinesi, colpevoli di non voler negoziare la pace con Israele. Per questo rifiuto Trump si è detto pronto a tagliare i fondi verso l'agenzia Onu che fornisce aiuti umanitari ai rifiugiati palestinesi.*
*

*I Palestinesi Reagiranno nello stesso modo,dice un signore, se taglia i finaziamenti ci ritireremo dall'accordo di Oslo e smantelleremo l'Autorità Plaestinese se è necessario. 
*

Gli Stati Uniti hanno investito 370 milioni di dollari nel 2016 per sostenere i palestinesi. Nella classifica dei paesi che hanno ricevuto più finanziamenti dagli Usa ci sono Israele al primo posto e poi Egitto, il Pakistan si trova all'undicesimo posto, vera scommessa degli stati uniti in Asia dopo l'Afghanistan.

In un tweet Trump sela prende proprio contro il Pakistan, a cui vanno milioni di dollari per la lotta contro il terrorismo, dice il presidente, senza ottenere nulla. I commenti del Tycoon non sono stati graditi, soprattutto perchè secondo alcuni, l'impegno del paese nellla guerra del Waziristan non ha ricevuto il dovuto rispetto.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le sfide del nuovo governo in Palestina, tra divisioni interne e pressioni internazionali

Ondata di caldo anomalo in Pakistan: temperature oltre i 52 gradi

Pakistan: Asif Ali Zardari eletto 14° presidente, aveva ricoperto la carica dal 2008 al 2013