Turchia: rilascio 1000 sospettati di legami con Gulen

Turchia: rilascio 1000 sospettati di legami con Gulen
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La procura di Ankara ha chiesto il rilascio di 1.000 persone sospettate di avere legami con la rete dell'imam

PUBBLICITÀ

La procura di Ankara ha chiesto il rilascio di 1.000 persone sospettate di avere legami con la rete dell'imam Fethullah Gulen, considerato l'ispiratore del tentato colpo di stato del luglio 2016.

Gli arrestati sono utenti dell'app di messaggistica criptata ByLock, utilizzata da alcune persone coinvolte nel colpo di stato.

Una recente indagine ha scoperto che almeno 11mila utenze telefoniche sono state reindirizzate all'app di messaggistica.

I procuratori turchi esamineranno i relativi casi legali contro 11.480 persone, dopo aver identificato 215.000 utenti della app.

Il Ministro dell'Interno turco, ha riferito che sono oltre 48mila le persone detenute in Turchia dal luglio 2016, con l'accusa di essere coinvolte nell'organizzazione del golpe.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Turchia, deputato svela piano anti oppositori del Governo

Difesa: al via l'esercitazione Nato Dynamic Manta, sette sommergibili nel Mediterraneo

La Grecia accoglie i turisti turchi: potranno visitare dieci isole greche con un visto rapido