ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia, Les Républicains: a destra tutta

Lettura in corso:

Francia, Les Républicains: a destra tutta

Francia, Les Républicains: a destra tutta
Dimensioni di testo Aa Aa

Rimosso, anche dalla memoria, François Fillon, i repubblicani francesi vanno a destra tutta con l'elezione alla testa del partito di Laurent Wauquiez, presidente della regione Alvernia-Rodano-Alpi.

"È l'inizio di una nuova era per la destra" ha così potuto esordire Wauquiez, che ha vinto al primo turno con quasi il 75% dei voti contro altri due candidati praticamente sconosciuti. Ai militanti, tra l'altro ha detto: "Avete mandato un messaggio senza ambiguità: sì, questa sera possiamo dire che la destra è di ritorno".

"Aguzzate la vista"

La destra, e che destra! Tanto che i commentatori politici francesi si divertono a mettere l'una accanto all'altra le dichiarazioni di Wauquiez e di Marine Lepen, sugli immigrati o sull'identità culturale: esortando il pubblico a trovare le differenze.

Una prossimità ideologica con il Front National che il nuovo leader dei Républicains respinge, ma tant'è: praticamente tutti i pezzi grossi del partito: o si sono battuti contro la sua elezione, o si sono mostrati freddi, oppure lo hanno ignorato, preferendo commentare il maltempo di questi giorni in Francia piuttosto che il cambio della guardia nella leadership.