ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Arresti a Malta per il caso Daphne Caruana Galizia

Lettura in corso:

Arresti a Malta per il caso Daphne Caruana Galizia

Arresti a Malta per il caso Daphne Caruana Galizia
Dimensioni di testo Aa Aa

Diversi arresti a Malta dove avanza l'inchiesta internazionale sull'assassino della giornalista Daphne Caruana Galizia che indagava anche sui Panama Papers.

L'annuncio è stato dato dal premier Joseph Muscat. Gli indagati sono tutti di nazionalità maltese. Gli arresti sono avvenuti in diverse località dell'isola come Marsa, Zebbug o Bugibba.

Caruana Galizia, 53 anni, è stata eliminata il 16 ottobre scorso con una potente bomba piazzata nella sua auto.

Gli arrestati hanno tutti precedenti penali. Le autorità maltesi che hanno due giorni di tempo per decire cosa fare di loro, se trattenerli o rilasciarli, non hanno comunicato molti dettagli sul caso.

La Polizia maltese è stata coadiuvata nelle indagini dai detective dello statunitensi FBI e dall' Europol.

La giornalista e blogger maltese era famosa per le inchieste contro la classe politica locale ma anche in merito alle trame che da Malta sono legate a scandali di diportata internazionale.