Maratona New York, vince Flanagan

Maratona New York, vince Flanagan
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
PUBBLICITÀ

Successo statunitense in campo femminile, kenyota nel maschile. Ha riservato grandi sorprese la celebre maratona di New York, che si è svolta quest’anno tra imponenti misure di sicurezza a meno di una settimana dall’attentato su una pista ciclabile in cui sono morte otto persone.

Per la prima volta da 40 anni il titolo femminile è andato a una statunitense: Shalane Flanagan ha battuto la kenyota Mary Keitan, già campionessa per tre volte. Due ore, 26 minuti e 53 secondi la durata dell’impresa della 36enne statunitense. Terza l’etiope Mamitu Daska.

Tra gli uomini vince Geoffrey Kamworor, che si è aggiudicato la vittoria per tre secondi sul connazionale Wilson Kipsang. Due ore, 10 minuti e 53 secondi il suo tempo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Maratona di Chicago: record del mondo per Kelvin Kiptum

"Ultima Generazione" colora di arancione la Maratona di Berlino. Polemiche in Germania

Budapest "mondiale": la Maratona ne ha suggellato il trionfo sportivo e turistico