ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Quali sono i passaporti più potenti d'Europa e del mondo?

Lettura in corso:

Quali sono i passaporti più potenti d'Europa e del mondo?

Quali sono i passaporti più potenti d'Europa e del mondo?
Dimensioni di testo Aa Aa

La Germania ha il passaporto più “forte” di tutta Europa, l’Italia il terzo a pari merito, mentre Bulgaria e Romania hanno quelli meno ricercati di tutti l’UE in termini di accessibilità senza visto nei paesi di tutto il mondo. Lo rivela uno studio dei Arton Capital, secondo cui è Singapore a piazzarsi prima nel ranking globale delle nazioni.

L’analisi si concentra sulla possibilità dei cittadini che detengono il documento di spostarsi su e giù per il globo senza dover richiedere un visto di ingresso prima del viaggio oppure ottenendollo direttamente in aeroporto, all’arrivo.
La città stato asiatica era prima a pari merito con la Germania in questa particolare classifica, ma ha fatto un balzo in avanti rispetto alla “rivale” europea dopo che il Paraguay ha rimosso ogni restrizione sui visti.

I cittadini tedeschi possono viaggiare in 158 stati senza dover produrre un visto. Sul podio continentale si piazzano la Svezia, al secondo posto, e poi un gruppetto di “inseguitori” tra cui Danimarca, Finlandia, Italia, Francia, Spagna, Norvegia e Regno Unito con il “punteggio” di 156.

In fondo alla classifica, Bulgaria e Romania hanno ottenuto 143. Fuori dalla UE, gli Stati Uniti si piazzano al sesto posto a pari merito, in discesa da quando Trump è diventato presidente. I peggiori passaporti da avere nel mondo sono quelli afgani. Poco meglio, Iraq, Pakistan e Siria.