This content is not available in your region

In Lombardia e Veneto il voto per il referendum consultivo

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
In Lombardia e Veneto il voto per il referendum consultivo

In Lombardia e in Veneto è il giorno del voto sull’autonomia regionale. A mezzogiorno la partecipazione era rispettivamente del 10,8% e del 21,1%. In Lombardia dove per il referendum consultivo è stato introdotto il voto elettronico non c‘è il quorum, mentre in Veneto dove la votazione si svolge in modo tradizionale il risultato sarà valido se si esprime la maggioranza degli aventi diritto.

L’obiettivo dei governatori Roberto Maroni e Luca Zaia della Lega Nord è aprire le trattative con il governo su maggiori competenze soprattutto in materia fiscale. Una richiesta prevista dall’articolo 116 della Costituzione, ma che non passa necessariamente dal referendum: l’Emilia Romagna ha firmato un’accordo con il governo per avviare colloqui su una maggiore autonomia dopo il via libera dell’Assemblea legislativa regionale.