EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Ungheria: azienda siriana apre fabbrica cioccolato

Ungheria: azienda siriana apre fabbrica cioccolato
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button

L’azienda siriana Ghraoui Chocolate, produttore di cioccolato di qualità premium, apre una fabbrica di cioccolato ad Hatvan, nei pressi di Budapest

PUBBLICITÀ

L’azienda siriana Ghraoui Chocolate, produttore di cioccolato di qualità premium, apre una fabbrica di cioccolato ad Hatvan, nei pressi di Budapest.

L’investimento ha previsto la costruzione di una struttura di 12mila metri quadrati, dal valore di 7,6 miliardi di fiorini (circa 24,5 milioni di euro), con la creazione di 540 posti di lavoro.

La produzione inizierà a breve ed il 95% della cioccolata sarà di esportazione.

La Ghraoui fu fondata nel 1805 come impresa familiare e da allora è diventata uno dei più importanti e famosi produttori di cioccolato.

Cinque anni fa è stata costretta a chiudere la sua fabbrica siriana a causa della guerra civile.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ungheria: primo dibattito politico in circa 20 anni, accuse alla Tv pubblica di "falsità"

Salis esce dal carcere: ai domiciliari in Ungheria in attesa di processo ed elezioni europee

Ungheria: la nuova opposizione guidata da Péter Magyar sfida Orbán