EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Stati Uniti: Corte Suprema esaminerà bando sui musulmani di Trump

Stati Uniti: Corte Suprema esaminerà bando sui musulmani di Trump
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

Donald Trump può (quasi) cantare vittoria. La Corte Suprema statunitense ha deciso lunedì che esaminerà il bando sull’ingresso negli Stati Uniti di persone provenienti da sei Paesi a maggioranza musulmana. Il bando era stato finora bloccato dalla magistratura. Nel frattempo, alcune delle disposizioni contenute nel provvedimento potranno già entrare in vigore.

“Il presidente non è tenuto ad ammettere gente da Paesi che sponsorizzano o proteggono il terrorismo fino a quando non decide che possono essere opportunamente controllati e che non comportano rischi per la sicurezza degli Stati Uniti”. Con queste parole, lo scorso 1 giugno la portavoce del Dipartimento di Giustizia americano aveva annunciato la volontà di Trump di portare il cosiddetto muslim ban davanti alla Corte Suprema.

Il bando riguarda la concessione di visti per gli ingressi da Somalia, Iran, Sudan, Libia, Yemen, Siria, oltre al blocco temporaneo di tutti i rifugiati.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Biden ai corrispondenti: "Liberare i giornalisti imprigionati, Trump bambino di 6 anni"

Usa, l'ex vicepresidente Pence: "Io contro l'isolazionismo, dobbiamo sostenere gli alleati"

Trump a processo, morto l'uomo che si è dato fuoco davanti al tribunale di New York