EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Incendio Londra: stop a vendita rivestimento Grenfell Tower

Incendio Londra: stop a vendita rivestimento Grenfell Tower
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied
PUBBLICITÀ

Mentre in Gran Bretagna continua la corsa contro il tempo per eliminare i rivestimenti infiammabili dai grattacieli, l’azienda produttrice americana Arconic ha annunciato lo stop alla vendita su scala mondiale per edifici alti del rivestimento usato anche per la Grenfell Tower. Intanto è salito a 75 il numero di edifici che non hanno superato i test di sicurezza antincendio, simili a quelli che hanno favorito, invece di contenere, il propagarsi del rogo dello scorso 14 giugno, costato la vita a 79 persone. Le strutture a maggior rischio sono state completamente evacuate: a Camden, nel Nord di Londra, sono circa 3mila i residenti che hanno dovuto abbandonare le loro case per i lavori di sostituzione dei rivestimenti pericolosi. L’incendio della Grenfell Tower sarebbe stato provocato all’origine da un frigorifero difettoso e dal rivestimento usato nell’edificio che non ha superato i test di sicurezza.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Decine di lavoratori migranti morti in un rogo nel sud del Kuwait

Guerra in Ucraina, la Russia tenta di sfondare a Kharkiv: Vovchansk in fiamme

Grecia, la Corte di Atene rivede assoluzioni per l'incendio di Mati: nuovo processo per 20 imputati