EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Corea del Sud: Choi Soon-sil condannata a 3 anni

Corea del Sud: Choi Soon-sil condannata a 3 anni
Diritti d'autore 
Di Euronews
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'amica e confidente dell'ex presidente Park Geun-hye accusata di avere fatto pressioni su un'università per ottenere un trattamento di riguardo nei confronti della figlia

PUBBLICITÀ

E’ stata condannata a tre anni di carcere Choi Soon-sil, amica e confidente di Park Geun-hye, presidente destituita della Corea del Sud attualmente in prigione dopo lo scandalo corruzione che ha messo fine al suo mandato.

Il tribunale di Seoul ha riconosciuto Choi Soon-sil colpevole di avere utilizzato l’influenza della presidente per ottenere da una prestigiosa università sudcoreana un trattamento di favore nei confronti della figlia ventenne.

I suoi guai giudizari però non sono ancora finiti. In un altro processo Choi dovrà fronteggiare le accuse di estorsione, abuso di potere e tentata frode: anche in questo caso avrebbe utilizzato il suo rapporto privilegiato con la presidente sudcoreana per far versare ai gruppi industriali, tra cui Samsung, fondi destinati ad alcune fondazioni che sarebbero poi finiti nelle sue tasche.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Corea del Sud, accoltellato al collo il leader dell'opposizione: Lee Jae-myung in ospedale

Giovanni Toti ai domiciliari: il presidente della Liguria è accusato di corruzione

Ucraina: arrestato e poi rilasciato su cauzione il ministro dell'agricoltura Mykola Solsky